Cara Lisa,

questo è il tuo albero!

Il tuo albero è stato piantato il 24 febbraio

Il tuo albero è stato piantato il 24 febbraio

Informazioni sul tuo albero:

Specie: Salice Piangente Dorato (Salix × sepulcralis var. Chrysocoma),
Luogo: Ferme du Plessis, 28190 Pontgouin, France,
Scopo: Imboschimento per un villaggio ecologico,
Data della piantumazione: 24 Febbraio 2019,
Stato: Piantato e in buona salute.

Descrizione del tuo albero:

Il Salice Piangente Dorato (Salix × sepulcralis var. Chrysocoma) è un ibrido tra il Salice Bianco (Salix alba), dal quale eredita la resistenza al gelo e i getti dorati, e il Salice Piangente (Salix babylonica) dal quale eredita il portamento.
Questo albero si distingue per la sua robustezza e longevità rispetto agli altri salici. Solitamente cresce tra i 20-25 m.

Il Salice Piangente Dorato è una specie ripariale dei climi temperati, con inverni miti, estati caldi e brevi periodi di siccità. Cresce tipicamente sulle sponde di corsi d’acqua, laghi e stagni oppure presso cavità e canali umidi. Tollera una grande varietà di terreni, preferendo terreni sabbiosi, limosi o calcarei, dove però le radici devono avere accesso all’acqua. È una specie fortemente eliofila e non tollera l’ombra. Può essere potato e può facilmente riprodursi da polloni o da radici avventizie. Gli esemplari adulti sono notoriamente resistenti alle inondazioni, adattandosi persino meglio di altre specie tolleranti alle inondazioni come gli Olmi (Ulmus laevis, Ulmus minor) e Farnie (Quercus robur), la quale è una caratteristica ereditata dal Salice Bianco (Salix alba).

RICEVI AGGIORNAMENTI

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sul tuo albero? Allora compila il seguente modulo!
Riceverai una notifica solo quando questa pagina verrà aggiornata. Non ti contatteremo per altre ragioni.

Options *